Chanel Le Duo Platinum Collection Silver


 Nel 2007 la maison Chanel lancia la collezione Le Duo Platinum Collection e tuttora, guardando le foto della sfilata, è impossibile staccare gli occhi dalle unghie dalle modelle.

Chanel le vernis le duo platinum silver è un particolarissimo color argento, caratterizzato da un finish cromato. La collezione è composta da due pezzi inscindibili: la base fixante e Le Vernis Silver ( senza base fissante non si ottiene lo stesso effetto metallizzato).

Il colore dalla boccetta sembra un argento qualsiasi, quasi opaco, ma una volta indossato e terminata l’asciugatura, il risultato è incredibile… INIMITABILE!

Sono pochissimi i dupe che potete trovare in profumeria (ho visto solo Gosh e China Glaze), ma attenzione nessuno vi donerà lo stesso effetto.

Chanel Le Duo Platinum Silver è una nuance impegnativa, ma sapientemente abbinato puo’ donarvi un tocco di classe adatto a ogni occasione: trovo perfetto l’abbinamento sia sulle mani che sui piedi.

 In 2007, Chanel launched The Duo Platinum Collection, and still, watching the parade, you can not take your eyes off from the  nails of  the models.

Chanel Le Vernis Duo Platinum Silver is a very special silver colour, features a chrome finish. The collection consists of two inseparable parts: the Fixing  Base and Le Vernis Silver (without fixing  base you do not get the same metallic effect).

The color of the bottle looks like a whatsoever silver, nearly opaque, but when applied  and dry, the result is amazing… Iinimitable!

There are very few dupes, that you can find in perfumes (I’ve seen only Gosh and China Glaze), but be careful no one will give you the same effect.

The Chanel Duo Platinum Silver is a challenging nuance, but cleverly combined it can give you a touch of class for any occasion: I find perfect the matching on both hands on the feet.

Lascia un commento    /    Iscriviti al Blog

Annunci

52 comments

  1. Oddio Alice ma questi sono bellissimi!!
    Già il silver è bello dalla boccetta, indossato poi fa la sua figura. Una domanda: la stesura non dà problemi come Attraction?
    A prima vista sembra bellissimo anche Holographic.. Ed ovviamente credo che siano superirreperibili 😦

    1. diciamo che ci vuole una certa tecnica per metterlo bene (comunque si stende abbastanza bene e asciuga subitissimo, io ho fatto una passata)… holographic è il top…strastupendissimo, io li ho presi nel 2009 quando ho iniziato la collezione, forse su ebay c’è qualcosa (ma a che prezzi!)

        1. Concordo con tutto quello scritto da Claudia!!! E’ magnifico!!!
          Non riesci ad aggiungere una fotina con Holographic?
          Mamma mia che invidia…. 😉

          1. anche io concordo con Claudia, sarà che sono in pieno mood metal e platino. ma queste meraviglie sono mai uscite in Italia?
            a chi interessa un possibile clone, segnalo la linea “specchio” di layla, che ancora non ho trovato ma in pubblicità promette un effetto specchio simile ai favolosi chanel

            1. Lella, credo che nell’anno della loro uscita (2007, se non ho letto male!), siano stati distribuiti anche in Italia.. Peccato che io in quel periodo non avessi ancora iniziato la collezione 😦 proveró a guardare il Layla che hai detto, ne ho già sentito parlare ma non ho ancora controllato!

  2. Ragazze scusate l’off topic sotto questo post, ma vorrei un consiglio da voi: siccome non riesco a portare il Mimosa su mani e piedi, secondo voi starebbe quello sulle mani e June sui piedi? È un brutto abbinamento, o preferite un colore unico??

    1. io ho ho sperimentato mimosa abbinato a quartz … chicchissimo! non riesco a figurarmi mimosa piu’ june, devo ricedermi i colori accostati .. ma se ti va, prova

      ciao

      1. ..alla fine, ho deviato la scelta su un “total Distraction”, visto che l’ho indossato praticamente solo una volta da quando l’ho comprato.
        L’effetto Quartz + Mimosa mi ispira.. Ma quale sulle mani e quale sui piedi? Per quanto mi riguarda, mi viene difficile portare Mimosa sui piedi, sarà perché sono una mozzarella…!!

      1. Bell’abbinamento Michi! Ma particuliere non è troppo invernale? Non so, a me dà quell’effetto! Ero tentata anche di fare Mimosa + Blue Boy o con Riviera!

        1. Particuliere è come Vivaldi….4 stagioni!! hihihihihi
          Io lo metto sempre, è un colore capace di esaltare il colore che gli si abbina ma allo stesso tempo di “smorzarlo” come nel caso di Mimosa….mentre l’abbinamento Mimosa + Blue Boy o Riviera è più shock, come si usa in questo periodo, però a me non piace troppo….

          1. Michi in effetti non hai tutti i torti, l’abbinamento mi piace e credo che a breve lo proverò!!
            alla prossima vorrei mettere May perché l’ho provato solo una volta quando l’ho comprato, quindi nei mesi invernali.. però l’idea di questi abbinamenti mi piace di più!
            Grazie! 😉

            1. Con Particuliere è più fine….ma se avessi ancora 20 anni metterei Mimosa alle mani, Tentation ai piedi, un rossetto tipo Show Orchid della MAC, poco mascara, un filo di terra, cipria dorata sul decolté e look total white 😉

          1. Francy, il Blue Rebel lo trovo troppo cupo però come abbinamento non mi dispiace, anche perché sui piedi i colori chiari non riesco a portarli!

            1. ciao, io considererei anche le abbinate con gli smalti usciti con mimosa. il favoloso morning rose e beige petale, che è quasi trasparente, ma con piu’ passate lascia un favoloso effetto french

              ciao

  3. Ciao Alice sono Laura e ti seguo assiduamente, vorrei chiederti un consiglio riguardo la linea Beauté Des Ongles, ho acquistato da un pò la base protettrice e ho sempre usato solo quella sotto lo smalto, poi ieri ho scoperto ed acquistato la base lissante perchè ho un pò le unghie sfaldate. La mia domanda è bisogna usarle entrambe: base lissante + base protettrice + lo smalto oppure usare una base per volta. Ti ringrazio anticipatamente e spero potrai svelarmi questo arcano 🙂

    1. Ciao Iaura, ogni base devi usarla singolarmente una per volta senza sovrapporle! Se hai le unghie sfaldate, ti consiglierei la protettiva, la uso anche io in quanto ho le unghie un po’ rovinate, e con i continui cambi di smalto ne risentono parecchio..

      1. Ciao Claudia anch’io ho sempre usato la base protettrice e poichè le unghie mi si sfaldano lo stesso ho voluto provare con la base lissante.. che ho su da 2 giorni… tu l’hai mai provata? hai notato differenze o miglioramenti alle unghiette 🙂 rispetto alla protettrice? (Credo che con gli smalti scuri sia cmq meglio la protettrice in quanto antiingiallimento)

        1. In realtà l’ingiallimento devi evitarlo con i rossi e gli aranciati, perché sono quelli che ti “macchiano” di più l’unghia!
          Con quelli è meglio usare la protettiva, con gli altri la levigante.. E se in farmacia le trovi, ci sono compresse del tutto naturali tipo biokap (mi pare) per capelli ed unghie!

          1. Gli integratori della Biokap sono i migliori!!!!
            Ragazze ma solo a me Chanel non macchia l’unghia? Qualsiasi colore metto, con o senza base è praticamente indifferente…..

            1. Occhio a non usare la base, se puoi compra quella più adatta al tuo tipo di unghia, te lo dico x esperienza, vedendo come si sono combinate le mie.. Anche usando solo e sempre Chanel!!

            2. @Claudia: la base la metto sempre, uso quella Lissante, però se non ho voglia lascio perdere. Da quando uso gli smalti Chanel non ho più avuto problemi alle unghie invece, ed è questo il motivo principale che mi ha spinto ad iniziare la mia collezione. Se l’estetista ti ha consigliato di prendere una pausa dallo smalto fallo, una buona base rende più bello anche il colore….e io ti consiglio di massaggiare dell’olio di mandorle alla base dell’unghia 😉

          2. Grazie per la dritta sui rossi- aranciati, personalmente aggiungerei anche i fuxia da mettere con la base protettiva, invece forse ho scoperto che in parte la causa dello sfaldamento e dello sfogliamento delle unghie è dovuta alla lima di ferro che ahimè ho usato spesso… ho già provveduto a procurarmene una di cartone 🙂

            1. ..esatto, mi ero dimenticata di aggiungere la categoria dei fucsia a quelli che macchiano di più, purtroppo la categoria dei colori caldi fa questo scherzo, quindi la base protettiva è particolarmente indicata.. Anche se a me ormai dà questo problema ogni tipo di colore, purtroppo…

    2. Ciao Laura, scusa se ti rispondo solo adesso, ma sto passando delle settimane di fuoco per via dello studio ^_^ … ho visto che ti hanno già risposto in modo piu’ che completo le follower di questo blog! scusami ancora e se hai bisogno chiedi pure, se non rispondo io…o Claudia o Lella o Miche ti risponderanno all’istante!

      1. Ciao Alice, non ti preoccupare anch’io sono sotto pressione per lo studio e ti capisco alla perfezione, ogni tanto entro nel tuo blog per distrarmi 🙂 è davvero una piccola oasi felice anche per le follower che lo frequentano, complimenti davvero e grazie per la disponibilità!

  4. lella, in effetti al beige non avevo pensato, io ho il Beige Naturel n.15, che dovrebbe essere più o meno uguali al petal.. in effetti, con quello, potrei abbinare più o meno qualsiasi colore.
    grazie del consiglio, non ci avevo proprio pensato!!

    1. figurati, è stata un’idea semplice: il bello dei terzetti chanel è proprio che pare lo facciano apposta combianare textures e colori diversi, ci puoi giocare a piacimento. beige naturel mi manca, assieme a ballerina è uno dei colori che devo comprare prima che spariscano come allegoria, mica rose, etc …. chissà in cosa è diverso rispetto al nuovo beige (per inciso: leggo in blog usa che beige potrebbe uscire assieme ad una riedizione dei rouge allure ed entrare in collezione permanente … speriamo sia vero!!!!)

      ciao

      1. Dei Rouge Allure ho solo Coromandel, ho visto tempo fa Imperial in profumeria ma non mi ha colpito molto, come tutti gli altri della stessa collezione..

        1. a mio avviso i rouge allure sono i migliori rossetti chanel : ricchi, morbidi e pigmentati. imperial non era forse un rouge alluge laque ?
          comunque negli usa sono in arrivo nuove nuance, e pare saranno accompagante da smalto complementare come è sttao con i velvet l’anno scorso ed i glossimer questa primavera. speriamo !!

  5. Secondo me Beige entrerà in permanente!! Perché sulla confezione c’è il numerino, e di solito quando sono numerati è perché entreranno in permanente! 😀

        1. Ragazze il Diwali non è numerato.. Cioè, sulla boccettina e sulla scatoletta davanti il numero non c’è, appare solo in cima il num. 487.. Ma per beige intendete il petal? A me sembrava di averlo visto in giro..

  6. stiamo trasformando il blog in forum 🙂
    – BASI: Claudia, grazie per il suggerimento di evitare la levigante con rossi e arancioni. Io la uso per un problema di unghie striate, ma non avevo pensato che fosse meno protettrice per certi pigmenti
    – INTEGRATORI: quì ringrazio Michi (Miche?) per Biokap. finora il migliore che ho povato è quello degli shampoo Phyto, ma accolgo la nuova segnalazione
    -BEIGE: io per beige intendo proprio il beige uscito negli usa. Alcune bloggars di quel Paese ne hanno anticipato l’ingresso nella colleizone permanente quando saranno immessi sul mercato i nuvi rossetti. sfuma inveve definitivamente l’idea di diwali in versione per tutte ( aproposito, qualcuna sa se è già esautiro?)

    ciao

    1. Vero!! Un altro integratore buono è il Biomineral, però non è naturale come il Biokap….
      Diwali è esaurito, mi dispiace! Io ho comprato uno degli ultimi, ce l’ho su da una settimana ed è quasi perfetto!!! Infatti sono indecisa se cambiarlo o meno……April?!

      1. April x come lo vedo io è troppo “freddo” in qs stagione.. Come rosso ci vedrei molto bene il Coromandel che ha riflessi bellissimi.. Anche se io non vedo l’ora di mettere Tentation, lo trovo uno dei nuovi più belli..
        @lella: io ho sempre usato la base protettiva (non la levigante), cambiando molto spesso gli smalti.. E purtroppo ad ora mi ritrovo con le unghie non deboli ma che presentano come dei “graffi” in superficie.. Infatti l’estetista mi avrebbe consigliato di stare senza smalto x 3-4 mesi per farle respirare o, al limite, di usare smalti (non “aranciati” o simili) solamente magari due giorni a settimana. Infatti ieri ho messo il Riviera e tra pochi giorni lo toglierò…. 😦

        1. adoro coromandel !
          anche io unghi mal messe, credo sia un problema di salute generale perchè soffro di continui effluvi dei capelli.

          ps. bellissimi anche riviera in estate

          1. @Claudia e lella: messo!! April su mani e piedi…stranamente! Di solito non metto lo stesso colore ma questo mi piace un sacco! Coromandel mi manca, non mi ispira troppo come colore anche se prima o poi lo comprerò…è che dopo una settimana scintillante di Diwali avevo bisogno di qualcosa di più “sobrio”…..
            ps. Riviera è un altro che mi manca… 😦

            1. ..pensa che il Riviera l’ho trovato ad inizio maggio (2012) in una profumeria a Lodi.. appena l’ho visto, l’ho preso!!
              veramente molto bello, e più chiaro dello Splendeur..
              comunque seguirò il tuo consiglio dell’olio di mandorle, tanto ormai non ho nulla da perdere con le unghie che mi ritrovo 😦

            2. Mi raccomando costanza e pazienza con l’olio di mandorle, i risultati li vedi dopo almeno un mese….
              Io ho avuto una fortuna simile con Kaleidoscope invece…comprato due anni dopo!!!

            3. Beata te Miche!! Il Kaleidoscope è uno che vorrei avere nella mia collezione mq che non trovo.. Mannaggia!!

  7. Ragazze ma quando late la manicure, levigate e lucidate la superficie dell’unghia con la lima buffer? io sì e mi trovo molto meglio, la settimana scorsa, ho tenuto le mie unghie per 3-4 giorni senza smalto ed ora ho orange fizz, introvabile in Italia, infatti io l’ho acquistato in Spagna durante un viaggio di piacere lo scorso autunni, fino al maggio scorso, lo stendevo benissimo ma ieri invece risultava sempre striato su alcune dita ho dovuto fare 4 passate, però devo dire che ero vicino un ventilatore, non è che quest’ultimo mi secca lo smalto, perchè mi è successo con distraction la stessa cosa, ed ero sempre vicino ad un ventilatore e con june che invece ero al sole, io non indosso le basi chanel ed opto per basi più economiche quelle di Mavala e mi trovo bene con Barriere base per unghie fragili e secche,come integratore invece ho usato nail cap perchè lo scorso inverno ho contratto la leuconichia sulle mani ed una onicomicosi su i piedi, quindi è solo un mese che ho ripreso ad indossare lo smalto su i piedi, per quanto riguarda, il macchiarsi le unghie a me con le basi mavala non è mai successo, ma se sostituisco la base con uno smalto trasparente, l’inghia inesorabilmente si macchia e con queste basi lo smalto mi può durare anche 4-5 giorni ,facendo anche le faccende di casa

    1. se posso darti un consiglio .. vacci piano con le lime buffer. una veloe passata è ok, ma non cadere in tentazione: questa lima ti trasforma le unghie in madreperla ma se ne abusi, come ho fatto io, rischi di rovinare la matrice e quindi l’unghia.
      per il resto, trovo che in commercio ci siano parecchie basi piu’ che dignitose: ma confermo che anche io, quando uso i prodotti tipo quattro in uno, in realtà ne ho quattro in meno! al momento sto sperimentando una sally hansen che non mi fa durare lo smalto, non mi leviga l’unghia e non mi protegge la lacca dalle sbeccature … insomma, una mezza delusione!

      ciao

    2. Ciao francy, no io non uso quelle lime anche se un giorno da Sephora ero tentata di acquistare il “cubo”, quello con 4 lime diverse sui 4 lati, ma ho lasciato perdere
      Perché non essendo capace, avevo paura di fare qualche danno.
      Non usare mai semplici smalti trasparenti al posto delle basi perché la “macchia” è sicura, piuttosto continua con la Mavala che hai già preso, credo sia una buona marca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...